Lista
Lista
Lista
Lista
  • Bacheca dei siti suggeriti:
  • [Treccani]
  • [Wikipedia]
  • [GabinettoDisegniEStampeUffizi]
  • [BritishMuseum]
  • [Louvre]
  • [Prado]
  • [MetropolitanMuseum]
  • [VictoriaAlbertMuseum]
  • [Albertina]
  • [BibliotecaMediceaLaurenziana]
  • [BibliotecaApostolicaVaticana]
  • [InternetCulturale]
  • [KIT]
  • [SBNRL]
  • [SBNIT]
  • [Azalai]
  • [Incunabula]
  • [Edit16]
  • [Catalogo Italiano dei Periodici]
  • [ManusOnLine]
  • [Calcografica]
  • [ACRI]
  • [Gallica]
  • [Iconclass]
  • [Emporium]
  • [LombardiaBeniCulturali]
Risultati 1-1 su 1
SM 1,25
OggettodisegnoAmbito culturaleambito romanoTitolo[Pianta del primo piano di un monastero]Datazione1580 post - 1630 ante (contesto)Materia e tecnicacarta, grafite, penna e inchiostro, acquerelloMisuremm 273 x 418
Notizie storico-criticheNell'"Indice" del tomo nel quale era rilegato il disegno viene definito: "D.a d'un Dormitorio vedi 2.15".
Il disegno riporta la pianta del dormitorio situato al piano superiore dell'ala sinistra del monastero raffigurato in altri disegni rilegati nello stesso tomo (Milano, Collezione Sardini Martinelli invv. 1,2; 1,16 R e V). Tra le celle dei monaci allineate lungo il corridoio centrale, sono segnalati i locali comuni, ossia il guardaroba ("vestiaro") e la biblioteca ("libraria"), nonché le stanze del Priore. In corrispondenza delle torri, accennate con un segno ad acquerello, si trovano delle loggette.
Non si è potuto individuare il monastero, né l'autore del disegno, che appartiene all'ambito romano a cavallo tra il XVI e il XVII secolo, alla luce delle iscrizioni riportate sul foglio e della scala metrica in palmi riportata sui disegni di cui sopra relativi allo stesso soggetto.

BibliografiaV. Pracchi, La Raccolta Martinelli al Castello Sforzesco di Milano (prima parte), "Il disegno di architettura", n. 3, 1991, p. 8 n. 23 Scheda descrittiva completa in [SBN_Nazionale]
AcquisizioneLibreria Antiquaria Hoepli (acquisto, 1941)
CollocazioneComune di MilanoGabinetto dei Disegni
AvvertenzePer richiedere immagini digitali relative al patrimonio del Civico Gabinetto dei Disegni del Castello Sforzesco è possibile inviare una richiesta a: c.gabinettodisegni@comune.milano.it.
Nella richiesta dovrà essere precisato se tali immagini necessitano a scopo di studio oppure siano destinate alla pubblicazione. In caso di pubblicazione le immagini potrebbero essere soggette al pagamento dei diritti di riproduzione secondo quanto stabilito dalla Deliberazione di G.C. n. 3175/2002.
Alcune opere potrebbero essere inoltre tutelate dal diritto d'autore (legge 22 aprile 1941, n. 633 e integrazioni). L'utilizzo di immagini riproducenti opere di artisti viventi o morti da meno di 70 anni, quindi non ancora di Pubblico Dominio, esige l'autorizzazione dell'avente diritto o della SIAE, sezione sezione OLAF, se quest'ultima lo rappresenta.
Ideazione concept Graficheincomune:
Benedetta Gallizia di Vergano, Michele Stolfa
 - 
Realizzazione informatica:
TAI S.a.s. di Marino Delfino e Paolo Ongaro