Lista
Lista
Lista
Lista
Lista
  • Bacheca dei siti suggeriti:
  • [Treccani]
  • [Wikipedia]
  • [GabinettoDisegniEStampeUffizi]
  • [BritishMuseum]
  • [Louvre]
  • [Prado]
  • [MetropolitanMuseum]
  • [VictoriaAlbertMuseum]
  • [Albertina]
  • [BibliotecaMediceaLaurenziana]
  • [BibliotecaApostolicaVaticana]
  • [InternetCulturale]
  • [KIT]
  • [SBNRL]
  • [SBNIT]
  • [Azalai]
  • [Incunabula]
  • [Edit16]
  • [Catalogo Italiano dei Periodici]
  • [ManusOnLine]
  • [Calcografica]
  • [ACRI]
  • [Gallica]
  • [Iconclass]
  • [Emporium]
  • [LombardiaBeniCulturali]
Risultati 1-1 su 1
Cart. 495, pl. X.44
OggettodisegnoAutoreMausanzetta (disegnatore) [Info autore]TitoloColonnello Scipione ScipioniDatazione1917 (datata/o)Materia e tecnicamatita, china/pastello su cartaMisuremm 299 x 230
Notizie storico-criticheScipione Scipioni, Colonnello Brigadiere, poi Maggiore Generale decorato Commendatore Ordine Militare di Savoia (R.D. 8 novembre 1918). In qualità di generale fu addetto al Comando Supremo dal febbraio 1918 al 24 novembre 1919. Con il grado di Tenente Colonnello era alla sezione Istruzione e Disciplina del Reparto Operazioni del Comando Supremo (maggio-novembre 1915), in seguito passa agli Uffici Vari (novembre 1915 - aprile 1916). Con il grado di colonnello divenne Capo di Stato Maggiore del 23° Corpo d'Armata dal primo agosto all'otto ottobre 1917 nella zona del Carso.
Nella caricatura calza un elmetto modello 1915 "Adrian" di produzione francese con fregio da colonnello. A tracolla porta la maschera antigas polivalente Z (a protezione unica composta da trentadue filtri), entro custodia sulla quale si legge "tenetela sempre con voi". Si ricorda che la dicitura origianale recitava "Modello .... Chi leva la maschera muore. Tenetela sempre con voi". Questa maschera era in dotazione a tutte le forze armate dal gennaio 1917; non proteggeva da tutti i gas.

ProvenienzaNoseda Cesare (dono)
Immagini correlate(La digitalizzazione potrebbe essere parziale o riferirsi solo all'oggetto grafico)
CollocazioneComune di MilanoCiviche Raccolte Storiche
AvvertenzeLe opere sono tutelate dal diritto d'autore (legge 22 aprile 1941, n. 633 e integrazioni).
L'utilizzo di immagini riproducenti opere di artisti viventi o morti da meno di 70 anni, quindi non ancora di Pubblico Dominio, esige l'autorizzazione dell'avente diritto o della SIAE, sezione OLAF, se quest'ultima lo rappresenta.
Per quanto concerne l'utilizzo delle immagini delle opere di proprietà di questo Istituto Civico, si invita a prendere visione e a compilare la richiesta di autorizzazione qui allegata e le condizioni d’uso, ai sensi del Regolamento per i Civici Istituti d'Arte, Scienza e Storia e, per quanto riguarda le tariffe, della delibera di G.C. n. 3175/2002.
[Allegato]
Ideazione concept Graficheincomune:
Benedetta Gallizia di Vergano, Michele Stolfa
 - 
Realizzazione informatica:
TAI S.a.s. di Marino Delfino e Paolo Ongaro