Lista
Lista
Lista
Lista
Lista
  • Bacheca dei siti suggeriti:
  • [Treccani]
  • [Wikipedia]
  • [GabinettoDisegniEStampeUffizi]
  • [BritishMuseum]
  • [Louvre]
  • [Prado]
  • [MetropolitanMuseum]
  • [VictoriaAlbertMuseum]
  • [Albertina]
  • [BibliotecaMediceaLaurenziana]
  • [BibliotecaApostolicaVaticana]
  • [InternetCulturale]
  • [KIT]
  • [SBNRL]
  • [SBNIT]
  • [Azalai]
  • [Incunabula]
  • [Edit16]
  • [Catalogo Italiano dei Periodici]
  • [ManusOnLine]
  • [Calcografica]
  • [ACRI]
  • [Gallica]
  • [Iconclass]
  • [Emporium]
  • [LombardiaBeniCulturali]
Risultati 1-1 su 1
AU_2306 A 794 recto_K01
OggettodisegnoAutoreBock, Theophile de [Info autore]TitoloMarinaDatazione1882 ca. - 1886 ca. (contesto)Materia e tecnicacarta, acquerello, carboncinoMisuremm 147 x 92
Notizie storico-criticheIl disegno, appartenuto a Vittore Grubicy e donato alle raccolte pubbliche nel 1920, è stato realizzato dal pittore olandese Théophile de Bock con molta probabilità tra il 1882 e il 1886. Grubicy in quegli anni risiedeva all'Aia con la volontà di organizzare a livello internazionale la propria galleria e creare un interscambio commerciale tra gli artisti lombardi e quelli olandesi. È pertanto probabile che il foglio, così come tutte le altre opere di Théophile in possesso del mercante pittore, sia un dono a Vittore da parte dell'artista.
Il piccolo schizzo a carboncino, eseguito sul recto del foglio, incarna perfettamente la poetica della scuola nel quale l'artista si è formato, con un tipico paesaggio marino che preannuncia una tempesta. In esso i veloci e sommari tratti delineano alcune barche in lontananza dondolate dalle onde del mare. Un'interpretazione abbozzata della natura che testimonia la volontà del pittore di bloccare la sensazione di un istante.

ProvenienzaGrubicy de Dragon, Vittore (donazione, 1920)
CollocazioneComune di MilanoGabinetto dei DisegniGalleria d'Arte Moderna, Milano
AvvertenzeLe informazioni contenute nella presente scheda hanno valore di pubblicazione, pertanto in caso di citazione in pubblicazioni e/o tesi universitarie, dovrà essere riportata la seguente voce:
http://www.comune.milano.it/graficheincomune, Civico Gabinetto dei Disegni del Castello Sforzesco di Milano, inv. 2306 A 794 Recto, scheda di Mascellino, Bruno 2017; Bergamo, Lucia 2018.
Le opere sono tutelate dal diritto d'autore (legge 22 aprile 1941, n. 633 e integrazioni).
L'utilizzo di immagini riproducenti opere di artisti viventi o morti da meno di 70 anni, quindi non ancora di Pubblico Dominio, esige l'autorizzazione dell'avente diritto o della SIAE, sezione OLAF, se quest'ultima lo rappresenta.
Per quanto concerne l'utilizzo delle immagini delle opere di proprietà di questo Istituto Civico, si invita a prendere visione e a compilare la richiesta di autorizzazione qui allegata e le condizioni d’uso, ai sensi del Regolamento per i Civici Istituti d'Arte, Scienza e Storia e, per quanto riguarda le tariffe, della delibera di G.C. n. 3175/2002.
[Allegato]
Ideazione concept Graficheincomune:
Benedetta Gallizia di Vergano, Michele Stolfa
 - 
Realizzazione informatica:
TAI S.a.s. di Marino Delfino e Paolo Ongaro